Da Revenge e MTE ecco che nasce Extreme Top Fighters!

L’anno sta per volgere a termine e grandi novità hanno interessato il team Revenge  di Umberto Lucci e ne vedremo già i frutti a partire dai primi giorni di gennaio. Abbiamo sentito il collaboratore nonché grande amico di Lucci che gentilmente si è reso disponibile per una chiacchierata con noi.

” Dati gli accordi con federazioni e management internazionali si è deciso di formare una nuova sigla, ETF, Extreme Top Fighters, che nasce dalla fusione di MTE e Revenge FC che manterranno sostanzialmente la loro autonomia.

In occasione della presentazione ufficiale e della prima riunione della sigla, che sarà il 14 gennaio presso la palestra Kombat Gym di Roma, saranno annunciati il programma e la direzione che seguirà questa nuova federazione, aperta a tutti gli sport da combattimento e con una attività fin da subito presente in campo internazionale. Si inizierà, infatti, alla grande, con  un torneo con regole K1 riservato ai classe B con protezioni per tre categorie di peso maschili: 67, 71 e 75 kg; una invece per quella femminile, 55kg. Il numero massimo di iscritti per categoria di peso è di otto atleti. I combattimenti partiranno con i quarti di finale il 21 gennaio, proseguiranno con le semifinali come undercard del Revenge7 a Montefiascone(VT) e si concluderanno con le finali a marzo.

etf-marzo

I vincitori avranno accesso ad un prestigioso Galà olandese, il  26 di marzo, e combatteranno senza protezioni sempre in classe B, come è loro abitudine fare in tutte le classi, tutto spesato dalla neofederazione”

Abbiamo seguito con piacere Revenge VI: Explosion e chiediamo qualche anticipazione sulla prossima edizione. Sempre molto cortesemente Antonio soddisfa la nostra curiosità:

” La Card di Revenge VII è in via di definizione ma già siamo a buon punto, dopo la riuscita della precedente edizione ci stanno contattando parecchie scuole che vogliono mettersi in luce nel nostro circuito. Questa edizione avrà luogo a Montefiascone il 19 febbraio e si competerà per due titoli: quello europeo WPKC con protagonista Daniele Chiavari e il Titolo Revenge Legend in un match fra i maestri Sini e Pesce. Ci saranno incontri di MMA, come la sfida fra Fringuelli e Valeri, incontri di K1, con la partecipazione di atleti provenienti dall’Olanda, abbinati a  rappresentanti di fortissime scuole che militano nei nostri circuiti, quella del maestro Zingoni e quella del maestro Lanzi e anche un fighter irlandese della famosissima sigla WIMMAO. Altri match sono ancora in attesa di abbinamento ma ci stiamo lavorando alla grande!”

Chiediamo anche informazioni sull’attivissimo maestro Umberto Lucci che sarà protagonista di un incontro al Galà Black Belt 3 il 21 gennaio contro un atleta della Sicilia. MMA ARENA seguirà gli eventi e vi terrà aggiornati sugli sviluppi di questi eventi che la ETF sta portando avanti.

black-belt-3

15726192_1555503151143114_1716467883_o.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.