PISTOIA CHALLENGE

Oltre 600  iscritti per quel che è diventato il primo appuntamento del calendario del bjj stagionale. Sei aree di gare sulle quali, presumibilmente, si susseguiranno lotte a ritmi serrati per tutto il giorno. Presso l’Auditorium provinciale di Via Panconi 41 si svolgerà il Pistoia Challenge di BJJ, prima gara post Europeo. Tantissimi jiujiteri, di cui una buona  parte proveniente dal centro Italia,  s’affronteranno sulle materassine toscane, per quella che sta ormai diventando una tappa fissa, giunta alla sua quinta edizione, del calendario UIJJ.

Intento dichiarato dell’organizzazione è quello di migliorare costantemente il livello del campionato,  cercando di avvicinare gli standard IBJJF ed, al contempo, venendo incontro alle esigenze degli atleti che, per pura passione, macinano chilometri e mesi di allenamento in vista della gara, oltre a sostenere i costi economici che tutto ciò comporta.

16650440_10208097575012598_536282383_n

Nello specifico, sarà presente staff  ufficiale della federazione composto da 12 arbitri certificati e le brackets (altrimenti dette eliminatorie, per i  profani) sono già fuori da un paio di giorni assieme al cronoprogramma.

Dalle premesse, si preannuncia un’altra giornata memorabile per il panorama del jiu jitsu nostrano. Noi di MMA ARENA sosteniamo il movimento del BJJ in Italia e informeremo tutti i numerosi appassionati in merito allo svolgimento delle più importanti manifestazioni sul suolo italico ed anche oltre.  Ci si vede sul tatami!! OSS!!PISTOIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.