Magnum Fc 1: Promosso con riserva?

Sabato a Roma si è svolta la prima edizione di Magnum Fc 1 , evento molto atteso che prometteva di rivoluzionare il mondo delle MMA italiane . I comunicati targati Kombat League annunciavano “ L’evento che sta facendo la storia degli sport da combattimento in Italia”motivo per cui c’era molta attesa e curiosità verso questa promozione.

Con pochissime eccezioni però il mondo dei social non ha seguito lo sviluppo di Magnum che comunque avrebbe tutte le carte in regola per far bene, qualche dubbio circa i nomi delle “stelle” straniere che in realtà anche i fan hardcore non conoscevano e che avrebbero partecipato al torneo dei lightheavy weight , un torneo dal livello troppo elevato per qualunque fighter italiano della categoria ( a giudizio degli organizzatori), un paio di nomi pesanti di atleti italiani Mauro “the hammer” Cerilli e Carlo ” semento” Pedersoli che sicuramente hanno un buon seguito di fan e primeggiano nei ranking nazionali, un torneo di grappling con montepremi in denaro abbinato all’evento e il famoso circuito cinese di kickboxing Kunlun Fight ad aprire la serata dei combattimenti, davvero tanta tanta carne al fuoco. Forse troppa?

Noi non eravamo presenti alla serata per cui ci siamo dovuti accontentare dei resoconti dei fighter che hanno partecipato. Su una cosa sono tutti daccordo, il trattamento degli atleti è stato eccellente , addirittura superiore a Venator che fino ad oggi è il metro di eccellenza con cui devono fare i conti tutti i promoter del settore. A livello di show pare che Magnum abbia superato ogni aspettativa  e stracciato ogni evento di mma svoltosi fino ad ora in Italia (ad eccezione di Bellator) sempre stando a quanto ci raccontano gli atleti e diverse persone presenti . Coreografie, spettacolo match di primordine insomma un vero evento di alta qualità, e allora perchè non si è gridato tutti insieme per la gioia della nascita di questa nuova realtà? Perchè in mezzo a tanti riscontri positivi c’è stata anche una grande mancanza, una mancanza di assoluta importanza  che ha appannato tutte le cose positive .

Solitamente in tutti gli eventi si tende a dare un pò di margine sullo svolgimento dei combattimenti, dalla mezz’ora all’ora tutto nella norma i mille imprevisti nella realizzazione di una serata di sport . Magnum però ha stupito anche in questo frangente.. ufficialmente a causa di problemi con la programmazione televisiva cinese che presenziava all’evento, il kunlun si è protratto fino a tarda notte e la gabbia per i match di mma è stata montata dopo mezzanotte.. avete letto bene, i match sono iniziati verso l’1.00 del mattino e l’ultimo incontro dell’evento è avvenuto alle 5 di mattina circa!!! Impossibile sorvolare su questo dettaglio. Pensate solo a chi ha combattuto dopo attese di 10 ore per entrare nella gabbia, atleti che non si scaldavano neppure e a cui solo la stoica forza di volontà ha permesso di portare a termine l’impegno preso. Tirando le somme dai resoconti che abbiamo avuto dispiace veramente che quella che indubbiamente è stata una bella serata di sport sia passata quasi inosservata a causa del mostruoso ritardo che ha trasformato l’evento in una interminabile maratona notturna. I dati del pubblico non sono ancora noti ma pare che sia stato molto numeroso almeno fino alle 2.00 di notte poi inevitabilmente è calato drasticamente. Come ripeto, noi non eravamo presenti ma ascoltando chi c’era non possiamo negare che sia stato un bell’evento e che tutti i fighter coinvolti siano rimasti molto soddisfatti e siano stati trattati bene. Il terrificante ritardo immaginiamo non fosse nei programmi degli organizzatori che magari faranno tesoro di questo incidente per la prossima edizione che pare sia già in cantiere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...