Jeff Monson: vorrei venire in Italia

Jeff Monson è uno di quei personaggi a cui ci si accosta con assoluta deferenza:

-2 volte vincitore del ADCC Submission Wrestling World Championship di Submission Grappling

campione del mondo di grappling FILA nella categoria Senior No-Gi nel 2007, 2008 e 2012

campione del mondo di BJJ per le cinture nere No-Gi nel 2007 e campione panamericano di BJJ per le cinture blu nel 2001

-Nelle MMA ha combattuto tra le altre in Cage Warrior, Pride, Strikeforce, arrivando in UFC e riuscendo a disputare un match valevole per il titolo mondiale. E’ stato uno dei più forti e ha combattuto cotro i più forti

Un atleta di assoluto livello che ha combattuto fino allo scorso anno e che da allora gira per il mondo cercando di trasmettere le sue conoscenze con stage e seminari. Non lo abbiamo ancora visto in Italia, abbiamo quindi pensato di contattarlo per farlo conoscere meglio al nostro pubblico e chiedergli quando lo potremo incontrare dal vivo

b7719f625324181367df2aa23243822a.jpg

MMA ARENA: Ciao Jeff, siamo onorati di averti qui

Monson: Grazie a voi, buddy

MMA ARENA: Parlaci di te, come hai iniziato e quando hai realizzato di poter competere ad alto livello

Monson: Il primo sport che ho praticato è stato il baseball, almeno fino alla high schol. In quel periodo cercai uno sport che mi piacesse e che potesse riempire il tempo libero quando la stagione del baseball  era ferma, e lo trovai nel wrestling.  Ho scalato le tappe arrivando nell’orbita della Nazionale e per un certo periodo ho sognato di poter partecipare alle Olimpiadi ma non ci sono riuscito: avrei dovuto andare per un tempo indeterminato all’Olimpic Training Center ma per famiglia e lavoro rinunciai e fu difficile quindi competere con ragazzi che si allenavano tutto l’anno facendo solo questo.  La vittoria ad Abu Dhabi nel 1999 mi fece realizzare che potevo veramente arrivare al top

MMA ARENA: Com’erano gli allenamenti? Duri?

Monson: Mi piaceva variare: grappling soprattutto, ma anche boxing, pesi,  nuoto, anche allenamenti alternativi come spingere automobili

MMA ARENA: Un mare di vittorie e di titoli, ma se ti chiedessi di sceglierne uno fra tutti?

Monson: Il secondo FILA grappling World Title in Svizzera perchè i miei figli mi hanno visto vincere, una emozione senza prezzo

MMA ARENA: E uno invece che vorresti assolutamente ripetere?

Monson: Senza dubbio la sfida per il titolo UFC contro Tim Sylvia

314232_jeff-monson_the-snowman_mma_fighter_dzheff_1600x1280_www.Gde-Fon.com.jpg

MMA ARENA: MMA, Grappling, Bjj, Boxe,  hai brillato in varie discipline, ma quale tra tutte senti come la tua?

Monson: La scelta è facile buddy,  di gran lunga io preferisco il Grappling, è il mio sport.

MMA ARENA: Hai viaggiato per il mondo, hai notato differenze tra i fans? Giapponesi, russi, europei?

Monson: Alla fine anche i fan rispettano l’immagine che si ha di un certo luogo. I giapponesi sono quelli più competenti e rispettosi,  i russi sono dei pazzi scatenati, gli europei in genere quelli più rumorosi e divertenti.  Ma posso parlare solo delle mie esperienze, magari per qualcun altro è diverso.

MMA ARENA: Conosci qualche fighter italiano? Magari in carriera ne hai affrontato qualcuno

Monson: Ah buddy,  sono una negazione con i nomi, io visualizzo solo le facce:))) . Mi sembra che alla American Top Team ci siano o siano passati un paio di ragazzi. Spero aumentino, so che le MMA sono in crescita da voi

MMA ARENA: C’è la possibilità di vederti presto in Italia?

Monson: Mi piacerebbe venire per qualche seminario,  dell’Italia ho visto solo l’aeroporto di Roma di passaggio, sarebbe una bella occasione per visitare il vostro paese

images

MMA ARENA: Domani incontri un ragazzo che inizia sognando una carriera come la tua, cosa gli consigli?

Monson: Prima di tutto di concntrarsi su una specialità e approfondire quella.  Poi se vuole fare MMA dovrà impararne altre ma se non ha una base in qualcosa rischia di conoscerne tante e non eccellere in nulla, non si arriva al top così.

MMA ARENA: Segui UFC?  Sono più forti oggi o ai tuoi tempi?

Monson: Il sistema, includendo metodologie di allenamento, nutrizione, sicurezza, e anche le varie tecniche, si è molto evoluto, inevitabilmente i fighters sono meglio oggi

MMA ARENAVuoi dire qualcosa al pubblico italiano?

Monson: Continuate a supportare gli sport da combattimento,  sono un’ottima palestra per la vita, soprattutto per i più piccoli

MMA ARENA: Grazie di tutto Jeff, allora speriamo di vederci presto

Monson: Spero presto buddy, vorrei veramente venire a fare qualche seminario, se qualcuno è interessato mi contatti pure. Ciao.

 

Gran personaggio,  molto alla mano,  e soprattutto con un grande bagaglio di conoscenze da diffondere. Ogni settimana ci sono stage di personaggi più o meno conosciuti, crediamo che anche uno tenuto da un Jeff Monson possa avere il suo interesse e speriamo che qualcuno raccolga l’invito e porti finalmente Snowman in Italia

J

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...