Francesco Ghigliotti al RIZIN

Domenica prossima torna il RIZIN, la promotion di Nobujuki Sakakibara organizza una card a Yokohama che sarà composta da 11 match di buon livello visto che saranno impegnati atleti ex UFC e giovani molto promettenti.

I match principali vedranno opposti

Tatsuya Kawajiri vs Anthony Birchak

Amir Aliakbari vs G Dos Santos

Rena Kubota vs Dora Perjes

Satoshi Ishii vs Heath Herring

Tra i volti nuovi l’attenzione andrà puntata su Reina Miura, prospetto locale che ha battuto recentemente Shayna Baszler lo scorso febbraio, e su Aleksandra Toncheva: campionessa mondiale ed europea IMMAF in carica e che esordirà da professionista in questa occasione.

La nostra attenzione sarà catalizzata comunque dalla presenza del nostro Francesco Ghigliotti che dovrà vedersela con Tenshin Nasukawa, talento emergente del paese del Sol Levante che è imbattuto nei 4 match disputati in carriera, 2 nelle MMA e 2 nella kickboxing ed è campione mondiale ISKA .

13516743_10208524524764264_7592517040125354554_n.jpg

Abbiamo contattato Francesco per conoscerlo meglio e farci raccontare le sue speranze in vista del match che potrebbe lanciare la sua carriera:

MMA ARENA: Ciao Francesco, grazie per essere qui

Ghigliotti: Ciao, grazie a voi

MMA ARENA: Vuoi presentarti ai nostri lettori e raccontarci qualcosa di te?

Ghigliotti: Ciao a tutti, sono Francesco Ghigliotti, sono nato a Genova ma vivo ormai da più di 10 anni a Bologna. Ho 34 anni e combatto nella categoria sotto i 57 kg. Per metà della mia giornata lavoro nel mondo del marketing digitale per l’altra metà sfogo tutta la tensione accumulata con la mia famiglia adottiva: il Team Stefani di Bologna.

MMA ARENA: Quando ti sei avvicinato agli sport da combattimento?

Ghigliotti: Ho cominciato a praticare un po’ di savate e kick boxing quando vivevo ancora a Genova ma ho iniziato realmente a combattere di muay-thai quando mi sono trasferito a Bologna. Ho combattuto per molti anni in piedi e nel luglio del 2016 sono diventato campione italiano professionisti di Muay Thai della mia categoria.

MMA ARENA: Vuoi descriverci la tua routine di training?

Ghigliotti: Ho iniziato da poco ad allenarmi intensamente e con un programma mirato per L’MMA: normalmente mi alleno 5 giorni alla settimana, per una media di 2 ore al giorno, perchè purtroppo il lavoro non mi permette di fare più sessioni durante una giornata. Cerco di dedicare 3 giornate al lavoro specifico, lotta/jujitzu, striking e preparazione atletica e almeno altre 2 al lavoro completo. Per la preparazione a questo match ho concentrato gli sforzi più sulla lotta perchè era la parte dove avevo le carenze maggiori.

MMA ARENA: Descrivici le tue caratteristiche tecniche, quali sono i tuoi punti forti e dove credi di dover maggiormente migliorare

Ghigliotti: Venendo dalla muay thai, sicuramente lo striking ed il clinch sono gli aspetti del combattimento in cui mi trovo più a mio agio. Sono completamente un neofita per quanto riguarda il wrestling e, vi assicuro che iniziare alla mia età non è facile, e ho moltissimo da imparare per quanto riguarda il jujitzu ma mi stimola tantissimo perchè è come giocare una partita a scacchi.

MMA ARENA: Vai al RIZIN, come è capitata questa occasione?

Ghigliotti: Entrando in Fight One si sono aperte molte possibilità per il mio team. Cercavano un 57 kg con buona esperienza nello striking e la federazione ha guardato il suo ranking interno.

MMA ARENA: Hai studiato il tuo avversario? Cosa pensi di lui?

Ghigliotti: E’ uno striker molto forte, campione del mondo Iska, fantasioso e velocissimo. Nel MMA si è appena lanciato e vuole costruirsi una carriera ma ha già portato a casa una serie di vittorie tutte dovute ad un buon ground and pound. E’ l’astro nascente giapponese: giovane, dotato e motivato ma io sono un vecchio nano stronzo (ops! Si può dire ;-))

MMA ARENA: Hai qualche idea di come potrebbe svolgersi il match?

Ghigliotti: Cercherò di impostare il match rimanendo in piedi e chiudendo le distanze, sfruttando il clinch per sfiancarlo e poi cercando una finalizzazione.

12346372_10207759545934284_7763905083009373874_n.jpg

MMA ARENA: Prima volta in Giappone? Come te lo aspetti?

Ghigliotti: E’ un paese molto affascinante ma per certi versi assurdo, con una tradizione fortissima ma una società 50 anni nel futuro. Sono felicissimo di visitarlo ma soprattutto di vivere la loro cultura non solo come turista.

MMA ARENA: Hai qualche atleta di riferimento?

Ghigliotti: Direi di no, perchè devo dire la verità ho poco tempo per seguire gli sport da combattimento, comunque in linea di massima mi piacciono molto i picchiatori: Aldo, Mendez, Cody Garbrandt, etc..

MMA ARENA: Progetti post RIZIN, c’è qualche promotion italiana o straniera per cui vorresti combattere?

Ghigliotti: Per ora vedo il Rizin come obiettivo e sono molto felice di aver avuto questa occasione che mi ha fatto entrare in un modo di agonismo da combattimento che non conoscevo. Dopo chissà…

MMA ARENA: Vuoi salutare il nostro pubblico?

Ghigliotti: Certo! Voglio salutare tutti i vostri lettori dicendo loro che avrò bisogno di tutto il sostegno possibile. Voglio però anche ringraziare tutti quelli che stanno rendendo possibile questa impresa: Roberto il mio coach, Alfredo e Ivan prima amici e poi preparatori, Stefano, Alessandro e Ach che sudano con me tutti i giorni in palestra e mi hanno regalato tanto sangue e sudore, Irene per quanto è amorevole e protettiva e infine la mia ragazza Klara e miei fratelli senza i quali questa avventura sarebbe stata tutta in salita.

MMA ARENA: Grazie di tutto Francesco, un grande in bocca lupo, saremo tutti con te

 

Appuntamento a domenica prossima amici, se ci sarà un modo di poter vedere il match lo pubblicheremo e in ogni caso vi terremo aggiornati sul risultato. Stay tuned

J

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...