Fabio Russo: rispetto per tutti, ma paura di nessuno!

Protagonista del Main Event di Slam collision dove cercherà di conquistare la cintura dei light heavy weight ecco a voi Fabio Russo, atleta e personaggio che da qualche tempo ha attirato la curiosità e l’attenzione del mondo delle MMA nazionali. Lo abbiamo contattato per una piccola intervista e nonostante i suoi numerosi impegni ha gentilmente acconsentito a rispondere. Ecco la nostra chiacchierata con lui :

 

MMA ARENA: ciao Fabio e ben tornato sul nostro blog. Dopo la tua avventura al Magnum  Fc torni nella gabbia questa volta a Slam dove combatterai per il titolo Light heavy weight. Come ti sei preparato per questo match?

Fabio Russo: Salve a voi. Magnum, anche se non è andata come previsto, mi ha dato comunque molto incluso lo spunto per rientrare in Gabbia ancora. Riguardo a Slam, già partecipai lo scorso anno e vinsi. Speriamo porti bene anche stavolta. Mi sono preparato basandomi su errori frequenti e perfezionamenti di lotta, su dettagli, accorgimenti nonché sul cardio e la parte atletico fisica.

 MMA ARENA: Il tuo avversario sarà Leon Aliu , lo conosci, cosa pensi di lui?

Fabio Russo: sul mio avversario so molto poco. Tanto sapere o meno, lo si dovrà affrontare! So solo che è albanese, che è più predisposto a lottare, che è ovviamente più giovane di me e che è un ragazzo per bene. il resto lo appurerò e confermerò personalmente. Chiaramente rispetto per tutti, ma paura di nessuno!

18053001_10209583166005436_791792023_n.jpg

 MMA ARENA: con pochi match ( nelle mma perchè in realtà sei un veterano di sport da combattimento) sei già un nome noto agli appassionati a cosa credi sia dovuto il tuo successo?

Fabio Russo: beh appunto perché ho fatto qualcosa prima delle MMA. Ho combattuto le mie guerre nello sport da contatto come nella vita e la gente, più stretta, lo sa. Poi complici i social ed il passaparola, che hanno evidenziato personaggio e sport estremo ed ecco che il mio nome ha avuto un rilievo maggiore. Tuttavia continuo a non spiegarmelo neanche io in realtà.

 MMA ARENA: recentemente hai partecipato alle riprese di uno dei due film in uscita che hanno per tema le MMA, come hai vissuto questa esperienza da attore?

Fabio Russo: nel film MMA interpretavo un fighter tedesco, Marcus Kroll, quindi è stato complicato solo simulare lo scontro. Prima esperienza per me molto estenuante! Riguardo all’ altro film “Cattivi & Cattivi” che uscirà in inverno credo, mi sono trovato meglio. Ero attore coprotagonista. Ho imparato tante cose, conosciuto gente, attori e mi sono davvero divertito. Nel frattempo ho passato altri due provini e sto in attesa di chiamata.

13232909_10206802923381108_4188618674526336741_n.jpg

 MMA ARENA: come riesci a organizzare i diversi impegni tra allenamenti , calcio storico famiglia e tutto il resto?

Fabio Russo: non lo so neanche io come riesco a trovare tempo, forza e volontà. Spesso mi scrivo appunti sul cellulare per avere un promemoria. Cerco di portare tutto avanti come posso, ma capita spesso che qualcosa me la perdo strada facendo dove cerco poi di recuperarla. Oltre agli impegni di routine, lavoro, famiglia, casa ecc… ho anche mia madre che non sta bene……. e devo occuparmi anche di lei, in quanto parte integrante della mia famiglia. Riguardo invece a come faccio ad organizzarmi con i vari impegni sportivi, beh, alterno una cosa con l altra. Quantomeno ci provo.

 

MMA ARENA:sei allievo della leggenda Michele verginelli quanto è importante essere seguiti da un coach con quel bagaglio tecnico e quella esperienza ?

Fabio Russo: a me piace definirmi Amico di Michele ed è cosi anche per lui. Ovvio che avere lui come Istruttore è come frequentare una delle migliori Accademie o Università esistenti. Ha talmente imparato tante cose negli anni che non esaurirebbe mai le tecniche di insegnamento. Ragazzo d’ oro, atleta e campione indiscusso! Devo davvero tanto a lui. In questa orbita mi ci ha fatto gravitare lui. Ha insistito perché io entrassi in questo contesto ed eccomi qua! Fiero d’ aver fatto la scelta giusta! Michele ha una mentalità molto aperta e lascia tranquillamente io mi alleni e migliori con altri nomi altrettanto importanti nonché miei Amici di vecchia data quali, Alessio Sakara, Massimo Farina e tutto il loro Team di atleti e maestri. Ps con Michele vado ovunque come lui con me!

12036878_10205424305436521_8928167208376570464_n

MMA ARENA:dopo la cintura di Slam hai già in previsione altri incontri?

Fabio Russo: intanto il mio obbiettivo è la cintura e quindi Slam. Poi si vedrà… per Maggio sono stato convocato per un torneo di Calcio Storico Fiorentino che si farà in Francia. Poi riposerò un po, ma non troppo, perché gli infortuni mi stanno distruggendo e poi chissà ch’ io non accetti nuove sfide…

MMA ARENA:  desideri ringraziare qualcuno?

Fabio Russo:certo che si! Ringrazio il mio carattere e la mia inesauribile voglia di mettermi sempre in discussione, di mettermi alla prova. Ringrazio chi da lassù mi sostiene… ringrazio Michele per credere sempre in me, Alessio Sakara, Massimo Farina, Gianluca Prosperi mio preparatore, Emiliano Cattani mio terapista nonché lottatore, ringrazio le palestre “il Cavaliere Nero, Invictus, La Lupa e Sporting Village” che mi ospitano. Ringrazio la mia famiglia, mio figlio Fabio Massimo che,( grazie alla mamma )viene ad ogni mio Match nonostante i suoi 6 anni, mio nipote Mirko mio primo ammiratore, ringrazio chi mi Ama davvero, i miei Amici ed ovviamente il mio Quartiere Casilino Giardinetti. Insomma ringrazio tutti tutti! anche chi mi critica, perché involontariamente mi fa crescere.

 MMA ARENA:grazie per la tua disponibilità continueremo a seguire la tua carriera.

Fabio Russo: figurati, grazie a voi.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...