MALTA…..L’ISOLA DEL TESORO? NO, L’ISOLA DEL CENTURION….

A cura di Marcus Romano

PARTIAMO DA ROMA CARICHI DI ADRENALINA E DI SPERANZA PER QUESTA CHIAMATA INTERNAZIONALE AD UNO DI QUEGLI EVENTI CHE SI PROPONE DI ESSERE L’APPUNTAMENTO PIÙ “CALDO” ED INTERESSANTE DI TUTTO IL SUD EUROPA ISOLE COMPRESE AH AH AH……

ATTERRIAMO ALL’AEROPORTO INTERNAZIONALE DI MALTA DOPO 1 ORA E 15 MINUTI DI VOLO E AD ATTENDERCI TROVIAMO UNA SIMPATICA TAXI DRIVER CHE CI ACCOMPAGNA NEL NOSTRO “COVO”, OVVERO UN APPARTAMENTO GIGANTE SITUATO AL CENTRO DI SLIEMA (UNA DELLE ZONE DELLA MOVIDA MALTESE). 3 STANZE DA LETTO, 2 BAGNI, CUCINA GIGANTE DIVANO IN PELLE, UN BEL TELEVISORE LCD 46” ED UDITE UDITE UN BEL TAPIS ROULANT IN SOGGIORNO! UN TRATTAMENTO DA FIGHTERS IMPORTANTI. LE PREMESSE CI SONO TUTTE!!!

INCONTRIAMO IL PROMOTER….MISTER GALLO, ALL’APPARENZA TIPO TOSTO E CATTIVO CHE NASCONDE UNA CORDIALITÀ ED UNA PROFESSIONALITÀ INNATA!!! ORECCHIE A CAVOLFIORE E SIGARO SPENTO E TANTI TATOO, INSOMMA IN 3 PAROLE “UN VERO PERSONAGGIO”. CI SPIEGA TUTTO PER FILO E PER SEGNO; IL SUO PROGETTO, LA SUA VITA, LE SUE PAURE, LE SUE AMBIZIONI, I SUOI SOGNI…. CI METTE TUTTO A DISPOSIZIONE DALLA “A” ALLA “Z”, 2 PALESTRE PER FARE ALLENAMENTI, SAUNA, VOUCHER PER MANGIARE. TUTTO MOLTO BEN CURATO.

ARRIVA IL GIORNO DEL PESO E I TAXI DRIVERS VENGONO A PRENDERCI SOTTO IL NOSTRO “COVO”. CI PORTANO NELLA LOCATION DELL’EVENTO, E QUI SI CAPISCE QUANTO SI SIA INVESTITO NELLA REALIZZAZIONE DELLO STESSO. SIAMO A PAOLA, ALTRA ZONA DELL’ISOLA, IN QUELLO CHE ERA IL CARCERE MILITARE DI MALTA…….WOW UNO SPETTACOLO!! SALIAMO AL PRIMO PIANO E TROVIAMO TV LOCALI E IL FOTOGRAFO UFFICIALE DEL CENTURION “MARIO GALEA PHOTOGRAFY” AD ASPETTARCI. TUTTO MOLTO BEN GESTITO IN MANIERA ALTAMENTE PROFESSIONALE SOTTO L’OCCHIO VIGILE DI MR. GALLO. NESSUNO “CICCA” IL PESO QUINDI TUTTO FILA LISCIO E SI TORNA NEI RISPETTIVI ALLOGGI E SI INIZIA CON LA RICARICA IN ATTESA DEL GRANDE GIORNO.

CI SIAMO…….SI PARTE. ORE 16.30 BENDAGGI ORE 20.00 INIZIA LO SHOW.

18575711_10213369811619183_1040879611_o

 

 PRIMO MATCH:   MANICARO (MALTA)   VS  NICOTRA (ITALIA)

MANICARO, ATLETA DI CASA, SI IMPONE CON LA SUA MAGGIORE ESPERIENZA MA IL GIOVANE FIGHTER DI CATANIA NON SFIGURA PER NULLA COSTATANDO CHE ERA IL SUO DEBUTTO DA PRO. PARTONO FORTE ENTRAMBI CON UNA BELLA FASE IN PIEDI DI STRIKING, MA È L’ATLETA MALTESE CHE CON UN TAKEDOWN APRE LE DANZE DEL GROUND AND POUND. UNA FASE NON DEVASTANTE DI MANICARO CHE PERMETTE AD UN REATTIVO NICOTRA DI DIFENDERSI EGREGIAMENTE. PURTROPPO PERÒ NELLE MMA LE FASI DI TRANSIZIONI SONO DIETRO L’ANGOLO E CON UN GUIZZO L’ATLETA DI CASA, SPALLE AL TATAMI PRENDE UNA GUILLOTINE CHOOKE A NICOTRA CHE DOPO AVER PROVATO A DIFENDERSI ANCHE DA QUESTA SITUAZIONE È COSTRETTO AD ARRENDERSI.

 

SECONDO MATCH: MOTTA (ITALIA)  VS  MISTFUD (MALTA)

MISTFUD, ATLETA DI CASA VINCE AL SECONDO ROUND PER SUBMISSION. SI PARTE CON SCAMBI IN PIEDI DA ENTRAMBE LE PARTI. IL MALTESE PRENDE L’INIZIATIVA E RIESCE A PORTARE A TERRA MOTTA, IL QUALE CON UN’AZIONE DI DIFESA EFFICACE RIESCE A RIPORTARSI IN PIEDI SPALLE ALLA GABBIA. MISTFUD PARTE CON REITERATE GINOCCHIATE CHE PERÒ NON SCALFISCONO MINIMAMENTE MOTTA CHE SI DIFENDE EGREGIAMENTE ANCHE DA QUESTO ATTACCO E RIESCE A RIPRENDERE IL CENTRO DELLA GABBIA. SEGUE UNA SERIE DI PUGNI DA PARTE DEI DUE FIGHTERS CHE PERÒ NON RIESCE A COLPIRE IL BERSAGLIO DA PARTE DI ENTRAMBI. TAKEDOWN DEL MALTESE, 20” IN CONTROLLO SCHIENA AL TATAMI DI MOTTA E FINISCE LA PRIMA RIPRESA. A MIO AVVISO MISTFUD HA LAVORATO DI PIÙ QUINDI RIPRESA CHE ASSEGNO A LUI. INIZIA LA SECONDA RIPRESA.L’ATLETA CATANESE INIZIA A MARTELLARE CON UN’ AZIONE DI PUGNI A CUI IL MALTESE RISPONDE, POI SEGUONO UNA SERIE DI STRIKING BOTTA E RISPOSTA FINO A CHE MISTFUD ENTRA ALLE GAMBE E PORTA DI NUOVO MOTTA A TERRA. QUESTA VOLTA IL MALTESE NON MOLLA LA PRESA E LAVORANDO DI GROUND AND POUND RIESCE ALLA FINE A PRENDERE POSIZIONE PER TIRARE UNA AMERICANA ALLA QUALE MOTTA NON PUÒ RESISTERE. ONORE ANCHE A MOTTA AL SUO ESORDIO PRO CONTRO UN AVVERSARIO DURO.

18579055_10213372773813236_2040956912_n.jpg

 

  TERZO MATCH:  RUOTOLO (ITALIA)  VS  FORMOSA (MALTA)

SI PARTE! RUOTOLO PARTE ALLA GRANDE E METTE IN SERIA DIFFICOLTÀ L’ATLETA DI CASA CON UNA SERIE AL VOLTO CHE POI VIENE SEGUITA DA UNA GINOCCHIATA AL VISO E POI UNA AL CORPO. L’ATLETA MALTESE RIESCE MIRACOLOSAMENTE A RIMANERE IN PIEDI. SEGUONO VARI TENTATIVI A VUOTO DA PARTE DI QUEST’ULTIMO DI ESEGUIRE DEGLI IMPROBABILI TAKEDOWN, FINO A CHE FORMOSA RIESCE A PORTARE A TERRA RUOTOLO, DOPO UN BREVE GROUND AND POUND SUCCEDE L’IMPENSABILE: RUOTOLO DIFENDE UN TENTATIVO DI STRANGOLAMENTO DA PARTE DELL’ATLETA DI CASA MA IMPROVVISAMENTE (ED È NITIDA NELLA RIPRESA DA NOI FATTA) QUEST’ULTIMO INFILA UN DITO AD UNCINO NELL’OCCHIO DI RUOTOLO. L’ARBITRO IMMEDIATAMENTE SI ACCORGE DI QUELLO CHE STÀ ACCADENDO E BLOCCA L’INCONTRO REDARGUENDO FORMOSA. ENTRA IL MEDICO IL QUALE DECIDE CHE A CAUSA DELLA CONDOTTA “SCORRETTA” DEL MALTESE RUOTOLO NON È PIÙ IN GRADO DI PROSEGUIRE. MORALE DELLA FAVOLA LA GIURIA DECIDE PER UN “NO CONTEST”.

18600720_10213369811099170_920592643_n

 

  QUARTO MATCH: COCK (MALTA)  VS  ROELPETER (OLANDA)

MATCH CON POCA STORIA SINCERAMENTE. SI ENTRA IN GABBIA E ROELPETER ASSESTA UNA SERIE  DI PUGNI AL VOLTO DI COCK CHE LO FANNO BARCOLLARE, A QUEL PUNTO L’ATLETA OLANDESE IN CLINCH COMBINA UNA GINOCCHIATA ALLA TESTA DI COCK CHE GLI APRE UNA PROFONDA FERITA. IL MATCH VIENE INTERROTTO E ROELPETER VINCE PER TKO A 33 SECONDI DALL’INIZIO DEL MATCH.

 

QUINTO MATCH: MALSAM (GERMANIA) VS  DAVIS (IRLANDA)

PRONTI VIA!  SEGNATEVI QUESTO NOME, BEN DAVIS….APPENA QUALCHE SCAMBIO IN PIEDI E L’IRLANDESE IN PIENO CONTROLLO PORTA A GABBIA IL TEDESCO, TAKEDOWN E GROUND AND POUND DEVASTANTE…. PRATICA ARCHIVIATA. BEN DAVIS SIGNORI E SIGNORE.

18618779_10213369812019193_768719525_o

  SESTO MATCH: DENGG (AUSTRIA) VS TERESI (ITALIA)

CHE DIRE SU QUESTO MATCH…..TERESI IL VERO GLADIATORE DELLA SERATA. HA RESISTITO FINO ALLA FINE AD UNA SERIE DI COLPI MICIDIALI DA PARTE DELL’ATLETA AUSTRIACO SENZA FARE UN PASSO INDIETRO ANZI…..ALLA FINE DELLA PRIMA RIPRESA HO PENSATO: “NON HO MAI VISTO UN ATLETA DEL GENERE”. MATCH IMPOSTATO IN PIEDI CON QUALCHE CALCIO. PARTE LA SECONDA RIPRESA E IL COPIONE NON CAMBIA. DENGG TIRA COLPI PESANTISSIMI CHE A TERESI SEMBRANO FARGLI IL SOLLETICO…..VERSO LA FINE DELLA SECONDA RIPRESA TERESI SPUTA IL PARADENTI E SI SIEDE A TERRA. INCONTRO FINITO PER RITIRO. TERESI RIMANDATO, DENGG BUON ATLETA MA NON CI HA IMPRESSIONATO.

 

  SETTIMO MATCH: LAWRANCE (IRLANDA) VS IMANOV (FRANCIA)

DUE OTTIMI ATLETI CHE COMINCIANO SUBITO A DARE SPETTACOLO CON DEI COLPI PULITI E BEN ASSESTATI. MA AL SECONDO MINUTO SUCCEDE QUELLO CHE NON TI ASPETTI COSÌ PRESTO……UN GANCIO AL FEGATO PIEGA IN DUE L’ATLETA IRLANDESE E CONSEGNA LA VITTORIA AL TALENTO FRANCESE. SIAMO SICURI CHE ANCHE DI NASSOURDINE IMANOV SENTIREMO PARLARE MOLTO IN FUTURO…SEGNATELO SUL TACCUINO…NOI ABBIAMO SCOMMESSO SU DI LUI…..FIDATEVI.

 

OTTAVO MATCH: PALOMBI (ITALIA) VS  SAMMARCO (ITALIA)

E ARRIVIAMO AL MATCH PIÙ BELLO ED EMOZIONANTE DELLA SERATA, QUELLO TRA I NOSTRI DUE CONNAZIONALI, EMANUELE PALOMBI E MASSIMILIANO SAMMARCO. DUE ATLETI CHE CONOSCIAMO BENE E CHE HANNO ACCESO LA LUCE DEL PALAZZETTO CON IL LORO SPETTACOLO. RIASSUMERE IL MATCH SAREBBE UN SACRILEGIO…..SI PARTE CON QUALCHE SCAMBIO IN PIEDI E CON UN SAMMARCO AGGRESSIVO CHE CON I SUOI TAKEDOWN RIESCE A PORTARE PALOMBI A TERRA. PURTROPPO PERÒ L’ATLETA ROMANO SI TROVA A SUO AGIO PROPRIO CON LE SPALLE SUL TATAMI ESSENDO UN FORTE ED ESPERTO GRAPPLER…DA QUI COMINCIA IL VERO MATCH CON ARM LOCK RIPETUTE DI PALOMBI E DIFESE IMPOSSIBILI DI SAMMARCO, INTERVALLATE DA SPRAZZI DI GROUND AND PouND DELL’ATLETA PUGLIESE, UNA VERA BATTAGLIA INSOMMA. PENSERETE: LA SECONDA RIPRESA SARÀ PIÙ LEGGERA! E SBAGLIATE DI GROSSO, STESSO FILM STESSO SPETTACOLO. AD UN CERTO PUNTO UN TRIANGOLO DI PALOMBI METTE IN SERIA DIFFICOLTÀ SAMMARCO MA ANCORA UNA VOLTA QUEST’ULTIMO SI DIFENDE IN MANIERA ECCELLENTE, RIUSCENDO A CONTRATTACCARE CON UN EFFICACE GROUND AND POUND. TERZA RIPRESA FOTOCOPIA DELLE PRIME DUE. ALLA FINE ENTRAMBI ESAUSTI MA CON IL SORRISO SUL VOLTO PER GLI APPLAUSI RICEVUTI DA TUTTO IL PUBBLICO E DA TUTTI GLI ADDETTI AI LAVORI ATTENDONO IL VERDETTO. VINCE PER DECISIONE UNANIME SAMMARCO… VERDETTO SACROSANTO PER IL MATCH PIÙ BELLO DEL CENTURION.

18579179_10213369811539181_849559401_n

  NONO MATCH: COUTIEMME (OLANDA) VS AKSU (AUSTRIA)

MAIN EVENT DELLA SERATA CHE DOPO IL MATCH APPENA VISTO SEMBRA UN INCONTRO TRA DEBUTTANTI PRO. ESATTAMENTE IL CONTRARIO DELL’INCONTRO TRA I DUE ITALIANI. 90% IMPOSTATO IN PIEDI, DOVE L’OLANDESE CON QUALCHE TAKEDOWN MESSO A SEGNO DA LA SENSAZIONE DI MERITARE QUEL PUNTICINO IN PIÙ ALLA FINE DI OGNI RIPRESA….SINGOLARE IL VERDETTO FINALE CHE SEGNA LA VITTORIA DELL’AUSTRIACO AI PUNTI CON CONSEGUENTE BORDATA DI FISCHI RIVOLTA ALLA GIURIA, TALMENTE FORTE CHE FA ENTRARE IN GABBIA IL PROMOTER IN PERSONA MR. GALLO, IL QUALE CHIEDE ALLA GIURIA DI CONTROLLARE DI NUOVO I CARTELLINI…..STAVOLTA IL VERDETTO VIENE RIBALTATO E OGNI COSA TORNA AL SUO POSTO COMPRESA LA VITTORIA DELL’OLANDESE ASSEGNATA INSPIEGABILMENTE ALL’AUSTRIACO.

CHE DIRE…..ESPERIENZA BELLISSIMA, ORGANIZZAZIONE OTTIMA, MATCH DI BUON LIVELLO. UNA GRANDE SORPRESA È STATO LO SPEAKER!!! NON UN PROFESSIONISTA DEL SETTORE MA UN AMATEUR DEL MICROFONO CHE HA FATTO SEMBRARE IL CORRADINO SPORTS PAVILLION IL MADISON SQUARE GARDEN DI NEW YORK….IMPRESSIONANTE!

18600765_10213372774373250_270493770_n.jpg

PER QUANTO RIGUARDA IL CENTURION? MR. GALLO STÀ DANDO VITA AD UN PROGETTO AMBIZIOSO, E NOI SPERIAMO, AD UNO SPETTACOLO UNICO.

I CENTURIONI CHE TI ACCOMPAGNANO NELLA PASSERELLA FINO ALLA GABBIA, GLI EFFETTI SPECIALI (I SPUTAFUOCO ALL’ENTRATA DELL’ATLETA) AI LATI DELLA CAMMINATA, LE RING GIRL, LA LOCATION, LE LUCI, IL CATERING E IL FOTOGRAFO MARIO GALEA  PHOTOGRAPHY SONO STATI IMPECCABILI…UN VERO SPETTACOLO. E ADESSO PASSIAMO ALLA PARTE FINALE, QUELLA DEI VOTI:

LOCATION: 9 (FARE RISCALDAMENTO IN UNA CELLA DI UN EX CARCERE MILITARE NON È PROPRIO USUALE)

ORGANIZZAZIONE: 8

MATCH: 7

GIURIA: 6

ARBITRO: 8

ALLOGGI: 8

RING GIRLS: 7

SPEAKER:10

MR GALLO: 9 (NON DIAMO 10 ALTRIMENTI NON MIGLIORA E QUESTO CI DISPIACEREBBE MOLTO)

AFFLUENZA PUBBLICO: 7 (PER ESSERE STATO IL PRIMO EVENTO IN ASSOLUTO DI MMA L’AFFLUENZA È STATA OTTIMA)

VOTO FINALE CENTURION : 8 ½

WELCOME CENTURION, WELCOME MR. GALLO…..SEE YOU SOON MALTA….

18601645_10213372772213196_265059833_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...