Antonino Iannece: “Un contratto all’estero in una prima edizione, non è da tutti”

Siamo lieti di presentarvi un altro atleta del Rudis FC che debutterà nei pro contro Leonardo Carletti, avversario di tutto rispetto e con una buonissima preparazione atletica alle spalle. Non un match facile, quindi, per Antonio Iannece che gentilmente ci ha concesso un po’ del suo tempo per la nostra intervista.

MMA ARENA: Quando hai cominciato a praticare le MMA? Qual è il tuo background?

Iannece: “Pratico le MMA da un anno, iniziando con la  kick boxing molto piccolo, a 8 anni fino ai 20, poi ho smesso e l’anno scorso ho incontrato il mio amico fraterno Daniele Oneto, della nazionale Fight1 per il grappling e cintura marrone di bjj che mi ha incoraggiato a riprendere gli allenamenti e a lui che devo questo inizio nelle Mma.”

MMA ARENA: Questo è il tuo esordio nei pro?

Iannece: “Si, prima di questo ho qualche match di Light e come semi pro”

MMA ARENA: Ti definiresti uno striker o un grappler?

Iannece: “Nessuno dei due, nel senso che io amo combattere e che sia in piedi che a terra è indifferente: basta combattere. Ho una predisposizione da striker, ma amo la lotta, sia libera che graplling e bjj”

MMA ARENA: Conosci il tuo avversario?

Iannece: “Non di persona, ho visto i video mi piace il suo stile e gli rendo onore perché rispetto chiunque entri in una gabbia e si metta alla prova con se stesso….”

MMA ARENA: Come atleta Carletti, ha basi di bjj, principalmente.. state studiando una strategia in particolare?

Iannece: “No nessuna strategia, mi alleno a 360 gradi”

MMA ARENA: Che ne pensi del Rudis?

Iannece: Bravissime persone educate e gentilissime e devo ringraziare uno degli organizzatori Pezzulo Domenico che mi ha dato la possibilità di combattere. In più un’opportunità come un contratto all’ estero in una prima edizione, non è da tutti. Onore e rispetto a questi signori. È dura la vita, io combatto perché voglio cambiarla, non ne posso più di uccidermi di lavoro senza sapere che futuro darò a mia figlia…combatto con la speranza di migliorare la vita della mia famiglia in futuro”

MMA ARENA: A che promozione vorresti arrivare oltre che Centurion FC ovviamente?

Iannece: “Non sono un ipocrita; dove ci sono tanti soldi. UFC e Bellator, si sa, sono il top, è lì che voglio arrivare.”

MMA ARENA: Le cose stanno migliorando anche nelle MMA italiane.. le borse aumentano e le organizzazioni si fanno più serie. Ti auguriamo di farcela

Iannece: “Grazie mille”

MMA ARENA: Vuoi ringraziare qualcuno che ti sta seguendo per la preparazione di questo incontro?

Iannece: “Certo che sì, ringrazio Daniele Oneto, il maestro Piccinini Alex, Andrea Bonzo e tutti i fratelli del Carlson Gracie Team e il mio amico Dennis Baldassare che mi sta seguendo per la boxe.”

MMA ARENA: Vuoi aggiungere altro?

Iannece: “No spero, che le cose vadano bene e che riesca nei miei obbiettivi senza deludere famiglia e amici.”

Grazie Antonio Iannece, e che vinca il migliore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...