Francesco Controversa, il suo obiettivo: Bellator!

Domenica prossima grande evento nelle terre assolate della Puglia, MMA ARENA continua il suo viaggio fra gli atleti che si sfideranno coraggiosi per ottenere la vittoria al Cage Warrior VII. Oggi andiamo a conoscere Francesco Controversa impegnato contro Jetmir Emruli, un avversario difficile e preparato.

MMA ARENA: Parlaci un po di te: quando hai iniziato con gli sport da combattimento? come ti sei avvicinato alle MMA?
Controversa: Mi sono avvicinato allo sport da combattimento all’età di 11 anni facendo karate, kick boxing, appassionato di queste discipline e  praticandole per parecchi anni fino all’età di 16 anni circa. Ero molto bravo ma ad un certo punto mi allontanai dallo sport interrompendo gli allenamenti. Nei miei 19/20 anni un mio amico mi disse se ero interessato a praticare valetudo e non sapendo di cosa stesse parlando, andai a fare una lezione e da quel giorno mi sono sempre più appassionato alle MMA.

MMA ARENA: Raccontaci qualcosa della tua carriera di atleta professionista.. da quanto tempo sei pro, qual è stato il tuo match più bello e quale incontro vorresti rifare con l’esperienza che hai oggi?
Controversa: Sono diventato pro da circa 5 anni. I miei match più belli sono stati quelli che ho vinto… rifare dei match…? Non lo so perché in questo momento voglio cavalcare la gabbia dove ci sono davvero le MMA e il Bellator

MMA ARENA: Il tuo obiettivo è arrivare a Bellator?
Controversa: Eh si

MMA ARENA: Combatterai domenica contro Emruli, come ti sei preparato per l’incontro? Cosa ne pensi?
Controversa: L’ho visto combattere l’anno scorso contro un mio compagno di team ed è un forte avversario è molto bravo in piedi facendo K1 o muay thai ma, per le MMA è tutto diverso, bisogna saper lottare. E io mi sono preparato bene

MMA ARENA: hai privilegiato un aspetto in particolare del combattimento o con il tuo tea ti sei allenato a 360 gradi?
Controversa: No mi sono allento a 360

MMA ARENA: vuoi ringraziare qualcuno in particolare?
Controversa: Si i compagni di sparring sono le persone che sudano insieme a me e ce li diamo di santa ragione

MMA ARENA: Grazie Francesco, vuoi aggiungere altro?
Controversa: Si ringrazio Giulio Morgante, che è il mio allenatore e ci mette la passione per allenarmi, il mio Maestro Davide, coach che fa tantissimo per noi è il pilastro fondamentale e tutti gli amici che sudano al mio fianco
Un grosso saluto ad MMA ARENA 👍🏻 chi mi sostiene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...