MMA ARENA NEWS

il

-L’ex campione di due divisioni Paulie Maliganggi non aiuterà più Conor McGregor nella sua preparazione al money match. La decisione è stata presa dopo la pubblicazione di una foto di una loro sessione di sparring che vede Maliganggi a terra, cosa dovuta a una spinta più che a un pugno a detta dello stesso Paulie. Questa la sua dichiarazione: ” Lascio il camp di McGregor, sono venuto con le migliori intenzioni, stimolato dalla possibilità di partecipare a un evento così grande. Credo che fra me e McGregor ci sia rispetto reciproco fra le corde ed è una cosa al di fuori del ring che mi ha fatto prendere questa decisione. Per quello che conta hanno la mia parola che non svelerò nessuna tattica di McGregor..”

-Ieri Wladimir Klitschko ha dichiarato di voler appendere i guanti al chiodo ancora prima di affrontare il suo acerrimo rivale, il campione dei pesi massimi WBA e WBF Anthony Joshua. Subito il campione dei pesi massimi di UFC Stipe Miocic ha colto l’occasione e ha sfidato Joshua per dimostrare chi sia “The Baddest Man on the Planet”, in attesa di risolvere i problemi contrattuali con UFC  e difendere il titolo.

-Sembra che l’odio fra Woodley e White sia arrivato al rispetto, dopo varie sfuriate telefoniche, che non hanno portato alla pace ma per lo meno a un punto di incontro. Woodley ha rivisto più volte il match ma è sicuro di aver lottato nella maniera migliore che gli permetteva la sua ridotta capacità offensiva visto il tendine della spalla lesionato. C’è chi crede che questo possa essergli costato il match contro GSP ma lui non è della stessa opinione. Secondo il campione, infatti, St-Pierre non ha mai avuto  alcuna intenzione di conquistare cinture ma è tornato solo per far soldi. E così, mentre Woodley è stato sospeso per 180 giorni a causa della sua ferita alla spalla, St-Pierre dovrebbe affrontare Bisping a UFC 217 il 4 novembre al Madison Square Garden.

Dana-White-and-Tyron-Woodley-serious

-Il gruppo WME-IMG riceverà 1.1 miliardo di dollari aumentando il suo valore a 6,3 miliardi da due investitori, il Canada Pension Plan Investment Board e il Government of Singapore Investment Fund, che permetteranno di comprare i partners di minoranza di UFC e di mandare avanti progetti aggiuntivi.

-Faccia a faccia di UFC Fight Night 114

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...