MMA ARENA NEWS

– Bisping e St-Pierre hanno già iniziato il giro dei media in vista di UFC 217. E durante un’intervista pochi giorni fa il campione dei pesi medi non usa mezzi termini per esprimersi e ha detto che per quanto il canadese si possa allenare per arrivare in forma in questa divisione, resterà sempre l’atleta più piccolo che abbia mai affrontato: “Gli ricorderò perché si era ritirato. Johny Hendricks l’ha battuto in maniera talmente brutale che avrà pensato di essere stato rapito dagli alieni. Ecco perché si era ritirato. Lo sapete. Tutti lo sanno. E lui entrerà lì e se ne renderà conto. Non puoi mentire a te stesso. Il problema è che puoi mentire a te stesso ora, ma più si avvicina il match e più sarà questo che lo terrà sveglio la notte, e quando sarà negli spogliatoi un attimo prima di uscire, di fronte a 20000 persone al Madison Square Garden, penserà ‘Merda. Ora so perché mi sono ritirato. È per questa sensazione di dubbio, e paura.’ Non ha combattuto per quattro anni e penserà ‘Cosa cazzo ho fatto?’ Perché non ha bisogno dei soldi. Viene in una classe di peso dove sono tutti più grandi di lui. Atleti più grandi abituati a combattere con atleti più grandi, abituati a colpire molto più forte di Georges. Non può farmi male in alcun modo. E poi quando gli tirerò un pugno e poi un altro, realizzerà di aver fatto un grosso errore. Non sarebbe mai dovuto tornare.”

– Dopo che Valentina Shevchenko ha rivelato di voler passare alla nuova divisione UFC dei pesi mosca, anche un’altra atleta sta considerando la stessa cosa: la campionessa dei pesi paglia Joanna Jedrzejczyk. La polacca ha dichiarato che sta pensando di salire di peso dopo il match con Rose Namajunas a UFC 217 e un’altra difesa del titolo nel 2018: “Adesso sto alla grande. Mi sento in ottima forma. Faccio il peso facilmente, ma chi lo sa? Per quest’anno voglio rimanere concentrata sul mio titolo, raggiungere il record di difese di Ronda Rousey e a marzo voglio combattere un’altra volta nella divisione dei pesi paglia.. poi si vedrà. Voglio continuare a dimostrare alle persone che sono la migliore e sono campionessa per un motivo. Questa sarà la mia sesta difesa del titolo. Voglio fare piazza pulita della divisione dei pesi paglia ed è quello che farò.” Una vittoria sulla Namajunas eguaglierebbe il record di difese di Ronda Rousey del titolo dei pesi gallo. L’evento si terrà al Madison Square Garden il 4 novembre, insieme ad altri due match titolati: Bisping contro St-Pierre nel main event nei pesi medi, e Garbrandt contro Dillashaw per il titolo dei pesi gallo nel co-main event.Joanna-vs-Jessica.jpeg

– Paige VanZant dovrà aspettare ancora per fare il suo debutto nella nuova divisione UFC dei pesi mosca. Infatti si è infortunata la scorsa settimana e non potrà affrontare Jessica Eye. Si sarebbero dovute scontrare il 7 ottobre a UFC 216, ora anche Jessica Eye è fuori dalla card dell’evento.102_Paige_VanZant_vs_Alex_Chambers.0.1502347051

– Cage Warriors 87 avrà come main event il match tra l’idolo di casa gallese Lewis Long (15-4) contro il nuovo debuttante Roberto Soldic (11-2). L’evento si svolgerà in Galles il 14 ottobre, e tra i protagonisti vi ricordiamo che ci sarà anche l’italiano Federico Mini. Sarà visibile sull’UFC Fight Pass.6ab7c8de-29aa-4627-a46d-e64aaf4f7ce1.png

– Dana White ha smentito le voci che giravano in questi giorni sulla lavorazione del match tra McGregor e Diaz per il 30 dicembre, per concludere la trilogia tra i due.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...