UFC 216: ODDS & PREDICTIONS FORZA MARA !

 

quoteufc

Ciao a tutti dal vostro Sergio the phoenix Leveque.

Torna la rubrica quote e pronostici su MMA Arena, in occasione della PPV UFC 216, che vede ben due titoli in palio. L’interim dei leggeri e il mondiale dei mosca. Vediamo i match:

Tony Ferguson vs Kevin Lee

Dopo aver inutilmente atteso di fare il mondiale con Conor o l’interim con Khabib Nurmagomedov, El Cucuy Ferguson affronta l’emergente Kevin Lee per la cintura dei leggeri. Kevin Lee solo un  anno fa combatteva ancora nei preliminari su UFC fight pass, ma una convincente serie di vittorie lo ha proiettato in un main event in PPV. Grappler creativo, forte e pericoloso, da luglio 2016 a giugno 2017 ha messo insieme 4 vittorie prima del limite. Ferguson arriva con una striscia di 9 vittorie consecutive, di cui l’ultima lo ha consacrato nell’olimpo dei migliori fighter della divisione, grazie ad una convincente prestazione contro l’ex campione del mondo Rafael Dos Anjos. Ferguson è stato sottomesso solo una volta nel 2009, da allora ha fatto notevolissimi progressi, e a 33 anni sembra all’apice della carriera. Molto buono l’1.36 di quota.

Demetrious Johnson vs Ray Borg

DJ è il campione più dominante dell’UFC. Contro Ray Borg, in caso di vittoria, supererebbe il record di difese del titolo, che ora detiene in coabitazione con il leggendario Anderson Silva. Ha solo 31 anni, non perde dal 2011, è fisicamente integro, ed è un fighter completo ed intelligente. Si presenta arduo il compito di Ray Borg, 24enne in crescita, con una striscia di 2 vittorie consecutive, sembra arrivato al titolo più per mancanza di alternative, visto che DJ ha battuto tutti, che non per reali meriti. Tutto può accadere, ma la quota di 1.07 parla chiaro: a Borg serve un miracolo.

Fabricio Werdum vs Derrick Lewis

L’ex campione del mondo dei massimi ultimamente ha fatto parlare di se più per alcuni atteggiamenti, dal colpo a Tarverdian (grazie Fabricio!), alla polemica con Rockhold, alla lite con Ferguson fino all’intenso staredown al peso ieri contro Lewis. Probabilmente non è molto sereno. Resta comunque il miglior grappler della divisione pesi massimi, un ex campione del mondo, e uno striker completo e tecnico, anche se non in possesso dell’unica caratteristica rilevante che ha il suo avversario: la castagna da KO. Derrick the black beast Lewis infatti ha la mano pesante e può mettere ko chiunque in qualsiasi momento. Certamente gli va riconosciuta la puncher’s chance, ma Werdum ha affrontato e battuto gente come Nelson, Hunt e Overeem, quindi sa come affrontare atleti con la mano pesante. Anche qui molto buono l’1.36 del brasiliano.

Giocando Ferguson, Werdum e DJ si raddoppia la post. Sembra la cosa più sensata.

Per gli appassionati di pugilato, si può legare insieme anche Eubank jr.

Mara Romero Borrella vs Faria Kalindra

mara

Per i tifosi italiani, c’è il debutto in UFC di Mara Romero Borrella, opposta a Kalindra Faria, 31enne brasiliana, con 23 incontri da professionista, anche lei al debutto UFC. Mara, che ha accettato il match con poco preavviso, è pagata 2.50 decisamentre un’ottim quota in un match che è alla portata dell’azzurra.

Potete giocare in tutte le agenzia del gruppo easyworld, goldsport24 e betatomic.

Ricordate che in nessun caso i minorenni devono partecipare a giochi con vincite in denaro. Il gioco può creare dipendenza patologica.

Ci sentiamo lunedì con le analisi ex-post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...