Bellator 188

Location interessante quella in cui si svolgerà domani Bellator: Israele, più precisamente a Tel Aviv. Proprio qualche giorno fa è saltato il main event inizialmente previsto tra Freire e Weichel, a causa di un infortunio al ginocchio del campione dei pesi piuma e nel giro di poche ore hanno provveduto a sistemare la card rimasta orfana dell’unico match titolato della serata. Perciò anche questa volta niente titoli in palio, non non vuol dire che i match debbano essere meno interessanti.

Vediamo quindi chi si sfiderà negli incontri principali:

Noad Lahat (11-3) vs Jeremiah Labiano (11-5)

Questo incontro sarebbe dovuto essere il co-main event, ma visto il match cancellato tra Freire e Weichel, abbiamo un nuovo main event. Lahat combatterà nel suo paese d’origine per la seconda volta da quando è a Bellator. Dopo aver accumulato un record di 2-2 in UFC, alla fine del 2016 ha esordito nella promozione di Scott Coker proprio a Israele e ha vinto. A quella è seguita un’altra vittoria contro Lloyd Carter e fin qui sembrava andare tutto bene, pronto per affrontare i migliori della divisione dei pesi piuma. Ma la cintura nera di bjj non è riuscita a prevalere nel match contro l’ex campione di due divisioni di King of the Cage Henry Corrales: a Bellator 182 Lahat perse per decisione unanime. Il suo sfidante Jeremiah Labiano avrebbe dovuto partecipare a Bellator 187 la settimana scorsa (sempre nel main event) ma il suo avversario si è infortunato al ginocchio ed è stato inserito in questo evento. Anche Labiano è una cintura nera di bjj e a giugno ha vinto il titolo Conquer FC sempre in questa divisione. Si prospetta un match interessante tra due atleti che vogliono spiccare per arrivare al top di questa categoria, chiaramente il pubblico sarà dalla parte del beniamino di casa Lahat.

Arsen Faitovich (4-1) vs Haim Gozali (7-4)
20171116_185025.pngAnche Gozali, come Lahat, ha esordito e vinto il suo primo match a Israele e torna per al seconda volta nel suo paese. Carriera professionale iniziata nel 1998 contro un giovane Carlos Newton, match perso per sottomissione al primo round. Nei sei anni successivi ha disputato altri cinque incontri, tutti vinti al primo round. Si assenta dalle scene per un paio d’anni e poi torna e combatte contro Ronaldo Souza e perde. Dopo questa sconfitta, Gozali se n’è andato per ben sei anni: ritorna nel 2012 e da quel momento ha messo su un record di 2-2. La cintura nera di bjj sotto Renzo Gracie affronterà nei pesi welter il giovane Faitovich. Il ventiquattrenne ucraino farà il suo debutto in questa card, la sua unica sconfitta è venuta per KO al primo round.

  • Jason Radcliffe (12-4) vs John Salter (14-3)
  • Denise Kielholtz (0-1) vs Jessica Middleton (2-2)

Card preliminare:

  • Oron Kahlon vs Julian Maloku
  • Rami Abuhave vs Alexander Nikulin
  • Shimon Gosh vs Francisco Silva
  • Iren Racz vs Olga Rubin
  • Gad Abisror vs Alexey Trofimov
  • Shay Almog vs Luiz Victor Rocha
  • Or Eliov vs Natanel Parisi
  • Moshe Ben Chimol vs Ivan Solomatov
  • Matan Levi vs Erik Sianov
  • Mor Attias vs Assaf Batan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...