Risultati degli eventi

Amici di MMA ARENA torna l’appuntamento fisso settimanale per sapere come sono andati a finire i match. Tra i tanti, quello che sicuramente ha meravigliato più di tutti è stata la card di UFC in cui tutti gli incontri sono terminati ai punti, cosa mai successa prima. Ecco gli eventi che troverete di seguito: Bellator 188, Fight Nights Global 79, UFC Fight Night 121, Alaska Fighting Championship 135.

Bellator 188

Noad Lahat batte Jeremiah Labiano per decisione unanime (29-27, 29-27, 29-27).

Haim Gozali batte Arsen Faitovich per sottomissione (triangle choke) a 0:45″ del primo round.

John Salter batte Jason Radcliffe per sottomissione (rear-naked choke) a 1:55″ del primo round.

Denise Kielholtz batte Jessica Middleton per sottomissione (scarfhold armbar) a 1:16″ del primo round.

Fight Nights Global 79

Sergey Pavlovich batte Kirill Sidelnikov per TKO (pugni) al primo round e rimane campione dei pesi massimi.

Viktor Pesta batte Alexei Kudin per sottomissione (rear-naked choke) al primo round.

Vladimir Seliverstov batte Charles Andrade per decisione unanime.

Marat Magomedov batte Rashad Muradov per decisione unanime.

Rustam Madoyan batte Mikhail Lebedev per KO (pugno) in soli 30 secondi del primo round.

Tamil Mustapaev batte Vagif Askerov per sottomissione (north-south choke) al secondo round.

Chermen Kobesov batte Andrei Kurochkin per sottomissione (guillotine choke) al primo round.

Sergey Kistanov batte Emil Khametov per sottomissione (rear-naked choke) al primo round.

Ivan Ohlopkov batte Mikhail Sarbashev per sottomissione (guillotine choke) al primo round.

Ivan Laponov batte Oleg Savkin per TKO (pugni) al secondo round.

UFC Fight Night 121

Fabricio Werdum batte Marcin Tybura per decisione unanime (50-45, 50-45, 49-46).

Jessica-Rose Clark batte Bec Rawlings per split decision (29-28, 28-29 29-28).

Belal Muhammad batte Tim Means per split decision (29-28, 28-29, 29-28).

Jake Matthews batte Bojan Velickovic per split decision (29-28, 28-29, 29-28).

Elias Theodorou batte Daniel Kelly per decisione unanime (30-28, 30-27, 30-26).

Alex Volkanovski batte Shane Young per decisione unanime (30-27, 30-26, 30-26).

Alaska Fighting Championship 135

Niko Novelli batte Dominick Meriweather per TKO (ground and pound) a 3:34″ del primo round.

Charlie Johnson batte Jared Foust per TKO (pugni) a 2:07″ del secondo round.

Dennis Bryant batte Onosai Moana per TKO (pugni) a 3:00″ del primo round.

Cooper Stec batte Marv Alexie per sottomissione a 3:52″ del primo round.

Kelly Offield batte Ethan Schneider per abbandono dell’avversario alla fine del secondo round.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...