Il super samoano tornerà presto in azione

Ottime notizie per i fan che lo aspettavano!

Dopo un completo controllo medico al Lou Ruvo Center per la salute del cervello a Las Vegas, UFC conferma che il peso massimo Mark Hunt è idoneo a combattere. Il Daily Telegraph ha riportato la notizia la scorsa settimana dicendo che Hunt si è ristabilito e tornerà presto nell’ottagono.

Mark Hunt era stato tolto dal main event di Sydney lo scorso mese – sostituito da Fabricio Werdum – a causa dell’intervista in cui dichiarava che aveva perdite di memoria e che a volte farfugliava parole a caso. Di conseguenza, UFC aveva richiesto al super samoano di sottoporsi a dei controlli al cervello per assicurarsi che potesse ancora combattere a 43 anni.

“Non c’è niente che non va in me”

Così ha sempre ribadito il fighter, e la conferma ulteriore è arrivata con il risultato dei test effettuati.

Vi ricordiamo inoltre che Mark Hunt al momento è nel bel mezzo di un procedimento legale contro UFC, contro il presidente Dana White e contro Brock Lesnar (quest’ultimo perché avrebbe aggirato i controlli antidoping per l’incontro a UFC 200, vinto da Lesnar ma mutato in no-contest per essere risultato positivo due volte con USADA).

L’ultima volta che Hunt ha combattuto è stato a maggio quando ha battuto Derrick Lewis.

Presto si avranno notizie sul suo ritorno in gabbia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...