Si impara anche dalle sconfitte

Niente scuse. Non è stata la serata di Mike Perry che ha perso contro Ponzinibbio. Non è stato il risultato che si aspettava Perry, che aveva predetto di mandare KO il suo avversario all’inizio del match.

Ma ‘Platinum’ non si farà scoraggiare da questa sconfitta, anzi, gli è servita da lezione. Innanzitutto ha capito che deve migliorare il cardio, ed è lui stesso a spiegarlo:

“Andava tutto bene questa settimana. Niente scuse, il mio avversario è arrivato con un game plan adatto e lo ha messo in pratica. Il mio cardio poteva essere migliore. Tornerò e sarò migliore!”

Adesso però va avanti e vuole vedere cosa gli riserva il futuro. Ciò che è certo è che tornerà per combattere. Prima dell’evento sperava di poter competere a UFC on Fox 28 del 24 febbraio, ma questa sconfitta potrebbe aver stravolto i piani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...