Stipe Miocic non si lascia intimidire da Ngannou

Alla conferenza stampa di venerdì erano presenti anche i protagonisti del main event di UFC 220: Francis Ngannou e Stipe Miocic.

Il camerunense ha fatto del suo meglio per cercare di intimidire a livello psicologico il campione in carica:

“Sa benissimo cosa succederà. Sa con chi avrà a che fare. Sa che avrà un tipo di match mai avuto nella sua carriera.”

Il campione dei pesi massimi sa di essere visto come lo sfavorito, ma risponde così:

“Immagino. Qualunque cosa ha detto. Sono davvero impaurito. Fantastico. Sono lo sfavorito. Cosa vi aspettavate? Questo è quello che dicono le scommesse, giusto? Ma ci sono abituato. Sono lo sfavorito in tutti i miei match. Non mi importa di essere lo sfavorito, perché mi piace zittire le persone. Le persone scommettono contro di me, e perdono tanti soldi. Ci sono abituato per ogni match ormai. Probabilmente sono come un piccolo insetto o qualcosa del genere. Ma buon per lui. Lasciate che si prenda tutta la pubblicità che vuole. Io farò quello che faccio sempre e continuerò a vincere. Credo che tutti vogliano vedere un altro KO alla Ngannou, ma non succederà. Può farlo a qualcun’altro, ma non succederà con me. Sentite. Ha mandato KO Overeem molto bene. Buon per lui. Bel KO. Ma non succederà quando combatteremo il 20 gennaio. Scusa, ma non succederà. Non mi metterò in quella posizione.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...