Dana White: “Amanda Nunes vuole sfidare Cris Cyborg”

Sono passati pochi giorni dalla prima difesa del titolo, ma Cris Cyborg vuole tornare nell’ottagono il prima possibile.

La brasiliana ha vinto 20 match consecutivi, e la sua unica sconfitta risale al 2005.

A parlare del futuro della campionessa dei pesi piuma è Dana White, e a quanto pare lo scenario di champion vs champion piace anche a lui e molto probabilmente si farà e ci sarà in palio una delle due cinture.. Ma quale?

Il presidente ha le idee molto chiare:

“Innanzitutto Amanda Nunes vuole lei. Amanda Nunes vuole combattere contro Cris Cyborg. Questo è un match da fare e che io farò. Questo è IL match. La Nunes è grande, forte e potente nei colpi. Credo che sarebbe un match equilibrato con la Cyborg e sarebbe anche un incontro divertente, questo è un match da fare. Cris Cyborg vuole combattere perciò le daremo un match appena troviamo un accordo. Appena Amanda si prepara ed è pronta per questo incontro, siamo pronti per farlo.”

La campionessa dei pesi gallo ha vinto sei incontri consecutivi, battendo tra le altre Ronda Rousey, Miesha Tate e Valentina Shevchenko (due volte).

Ma nel caso in cui questo match venga stipulato, Dana White ritiene che la cosa migliore sarebbe mettere in palio la cintura di Cris Cyborg.

In tutto questo però le dirette interessate non sono entusiaste. Già in passato avevano mostrato poco interesse. La leonessa brasiliana voleva combattere per il titolo dei pesi piuma quando era detenuto da Germaine de Randamie, ma lo scorso maggio aveva dichiarato di non essere particolarmente interessata a un match contro Cris Cyborg. A seguito della vittoria a UFC 219, è stato chiesto a Cris Cyborg se potesse interessarle ma lei ha espresso una certa riluttanza sul match up citando il fatto che anche la Nunes è brasiliana. Tuttavia ha anche detto che non avrà problemi a combattere contro Amanda Nunes se è quello che Dana White vuole.

Il presidente a tal proposito ha chiarito il ruolo del campione:

“Quando sei campione del mondo, non importa se stai combattendo contro un brasiliano, un tedesco, un portoricano, un cubano, o chiunque altro. Tu combatti contro chiunque viene da te e prova a portarti via la cintura.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...