Come si sente Barboza dopo la sconfitta?

Il 30 dicembre Nurmagomedov ha nettamente dominato il match contro Barboza, è un dato di fatto.

Per la prima volta dalla sconfitta a UFC 219, Edson Barboza ha rilasciato un’intervista raccontando il match dal suo punto di vista e sostenendo che, nonostante sapesse chi andava ad affrontare, non si aspettava che sarebbe andata così:

“Ero davvero incredulo la settimana dopo il match perché ero davvero preparato, ho fatto un buon camp. È stata una dura sconfitta, non c’è alcun dubbio. Sapevo che non mi avrebbe portato a terra al centro dell’ottagono. Sapevo che la sua unica possibilità per portarmi a terra era vicino alla parete, perciò ovviamente ho lavorato molto su quello ma è stato abile a fare il suo gioco, e non sono riuscito a liberarmi. Questo è stato il problema. Ho speso 15 minuti facendo il suo gioco. Onestamente, non me lo aspettavo. Ero preparato, ma pensavo che avrebbe fatto quello che ha sempre fatto, per evitare lo striking. Mi ha sorpreso che è venuto in avanti. Sono stato cosciente di quello che succedeva tutto il tempo, e ci ho creduto fino alla fine. Ricordo tutto quello che è successo quella sera.”

Barboza è già tornato ad allenarsi e vuole rientrare il prima possibile:

“Sono ancora tra i migliori nei ranking, perciò voglio sfidare qualcuno vicino a me. Il sogno continua. Voglio la mia chance per la cintura, voglio essere il campione. L’unico modo per arrivarci è far fuori tutti quelli più vicini a me nei ranking.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...