Botta e risposta tra Cris Cyborg e Conan Silveira

In una dichiarazione rilasciata giovedì a MMA Fighting, Cris Cyborg raccontava che le piacerebbe combattere contro un’atleta della sua stessa divisione e ha attaccato Conan Silveira che riteneva che lei ha bisogno di combattere contro Amanda Nunes per entrare nella storia delle mma. Cris Cyborg ha anche dichiarato che Silveira è leale a chiunque gli dia soldi..

Di seguito le parole della campionessa dei pesi piuma (e la conseguente risposta di Silveira):

“Cosa penso di Conan Silveira che dice che io ho bisogno di combattere contro Amanda Nunes per entrare nella storia? Io penso che sia una barzelletta che lui dica che ho bisogno di Amanda Nunes per lasciare il segno nello sport. È uno dei più grandi ‘creonte’ [come Carlson Gracie chiamava i fighters che cambiavano team] della storia delle mma brasiliane. State parlando di uno che ha preso tutto quello che il Brasile gli ha insegnato e l’ha venduto all’America per niente. In Brasile, le arti marziali sono rispetto, rivalità, competizione e onore. Quando la Chute Boxe sfidava il Brazilian Top Team in Giappone, non avevano bisogno dei coach che prendevano il microfono e rilasciavano interviste per i fighters. Conan non è onore e rispetto, è leale a chiunque gli dà più soldi. Questo è il motivo per cui Conan non è stato con il master Liborio, perché gli americani lo stanno pagando troppo bene per interessarsi ai suoi allievi che chiamano discarica il Brasile e i brasiliani animali sudici. Immaginate se Colby Covington si fosse comportato nel suo stesso modo e poi fosse andato ad allenarsi con le vecchie leggende del BTT. Pensate che Alan Goes, Nogueira e Ricardo Arona gli avrebbero permesso di mancare di rispetto a un intero paese in questo modo? Conan starà con qualunque team che sia disposto a pagarlo di più, e questo sarà sempre il suo metodo nello sport. Il giorno in cui Dan Lambert smetterà di pagargli lo stipendio sarà il giorno in cui lui smetterà di rappresentare l’American Top Team.”

Parole forti da parte di Cris Cyborg che vanno oltre il potenziale match tra lei e la Nunes, ma Conan Silveira ha risposto così:

“Vorrei iniziare dicendo che io rispetto la Cyborg, sia come campionessa che come fighter. Non so perché abbia parlato male di me perché tutto questo non riguarda me. Non ha niente a che fare con le persone o i paesi di cui lei ha parlato. Tutto questo riguarda due campionesse al top. Riguarda stipulare un grande e storico match. I fan, i fighters e UFC vogliono vedere grandi incontri, grandi eventi e credo che questo lo sarebbe. Di recente abbiamo avuto GSP vs Bisping, e Mayweather vs Pacquiao. Tutti grandi campioni che volevano competere e testare loro stessi contro i migliori. Non c’è mancanza di rispetto da parte mia nei suoi confronti o in quelli del suo team. Pensiamo semplicemente che questo sarebbe un match leggendario tra due grandi campionesse. Chi non lo vorrebbe vedere? Alla fine sono fighters ed è quello che fanno. Perché non fare di questa una grande opportunità e competere per vedere chi arriva al top? Amanda ha dichiarato di voler combattere contro la vincitrice tra Holm vs Cyborg. Perciò la vera domanda è, Cris vuoi testare te stessa e combattere contro Amanda in un grandioso match da vedere per tutti? Amanda ci sta.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...