Michael Bisping: “Belfort è un ipocrita”

La scorsa settimana Vitor Belfort avrebbe dovuto disputare il suo ultimo match ma a causa dei problemi col taglio del peso del suo avversario Uriah Hall questo non è stato possibile.

Belfort così ha spostato il suo obiettivo su Michael Bisping. Un match tra due atleti che si devono ritirare potrebbe avere senso se non fosse per un problema: Michael Bisping non è interessato ad affrontarlo. Il motivo lo spiega in un’intervista e lo ribadisce più volte, forse, per farlo capire a tutti:

“Non combatterò contro Vitor Belfort a Londra. Non combatterò contro Vitor Belfort a Londra. Non combatterò contro Vitor Belfort a Londra. 100%, non combatterò contro di lui. Non c’è alcuna possibilità. Potrei fare o meno un ultimo match. Perciò il punto è questo. Non mi piace Vitor Belfort.”

I due si erano già affrontati in passato e Belfort aveva mandato KO Bisping con un calcio alla testa e pugni. Quel calcio ha causato il distacco della retina dall’occhio destro e Bisping, che non si è dimenticato l’episodio, punta su questo motivo per non volerlo affrontare nuovamente, ma non solo:

“Le persone guardano quel video e dicono ‘oh guardate l’occhio, è fottuto.’ Questa è una delle ragioni per cui non volevo mai fare video-interviste prima, perché il mio occhio era messo male ed è stata colpa di Vitor Belfort che lo ha fatto. È risaputo che imbroglia con le droghe. Non mi piace quel tipo. Lo trovo ipocrita. Sarà il suo ultimo match e probabilmente si spremerà come un matto ma a chi importa? ‘Oh, ho fallito. E quindi? Ritirato. Fatto. Andato.’ Ma non solo questo. Per me la ragione principale è che non mi piace quel tipo e non voglio essere associato a lui perché se dovessimo combattere, so che tirerei fuori il tipico trash talking di Michael Bisping e tutte queste cose anche alla cerimonia del peso e alla conferenza stampa e così via. Sputerei solo merda e non lo voglio fare. Questo è il mio – se combatto a Londra – è il mio ultimo match, e voglio controllarmi come faccio la maggior parte del tempo. Non voglio che sia un’amara rivalità contro uno che mi ha causato un difetto permanente e che mi fa alterare a livello emotivo. Vorrei andare lì, fare il mio gioco migliore, godermi il momento, combattere contro qualcuno che rispetto, combattere contro qualcuno che sarà una sfida per me ma che rispetto, e lo farò con classe. Non voglio essere ricordato per essere un coglione, sento che Vitor Belfort tirerebbe fuori questo lato della mia personalità. Sarà il mio ultimo match, voglio andare lì e godermelo. Voglio vivere il momento, voglio essere rispettoso verso il mio avversario, in pratica tutto questo grazie a tutti i fan della Gran Bretagna che hanno sempre supportato la mia carriera… Perciò non voglio dover guardare indietro e dovermi pentire per aver fatto qualcosa che non volevo.”

Vitor Belfort però gli ha risposto così:

“Bisping smettila di trovare scuse. UFC ci ha offerto Belfort vs Bisping 2 e io ho detto sì. Combatterò contro di te nel tuo paese. Che ne dici? Facciamo un grande spettacolo per tutti i fan nel mondo e ritirarci in grande stile. […] Prometto a tutti i miei fan che il 17 marzo a Londra vedrete the Phenom nell’ottagono. Darò tutto me stesso lì dentro.”

Bisping stop finding excuses. @ufc had offered us Belfort vs Bisping 2 and I said YES. I will fight you in your country. How about that? Let’s make an amazing show for all the fans around the the world and retire in great fashion… Thanks @ufc @danawhite for finding a way to help me with all the camp expenses and offering me this great fight. I promise you and all my fans; on March 17th in London you all will see the Phenom in the octagon. I’m leaving it all in there!! #teambelfort #legacy. Bisping para de arranjar desculpas. O UFC ofereceu Belfort vs Bisping 2 e eu aceitei. Dessa vez vamos lutar na sua casa, o q acha? Vamos fazer um grande espetáculo para todos os fãs espalhados pelo mundo e nos aposentarmos e grande estilo… e obrigado ao UFC em relação aos custos do meu treinamento e por ter me oferecido essa grande luta. Prometo a todos que dia 17 de Março em Londres vcs verão o Fenômeno no octógono. Eu vou deixar tudo dentro daquele cage!!

A post shared by Vitor "The Phenom" Belfort (@vitorbelfort) on

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...