Il ritorno di Iermano

il

Una bella notizia per gli appassionati è il rientro alle competizioni di Vittorio Iermano questo sabato a Evolution Fight, evento che si svolgerà a Rosolini  (Sr), contro il forte atleta locale Carmelo Santostefano con in palio la cintura di campione italiano Fight1

Vittorio non è solo uno degli atleti di punta del suo team, il Kombat Team Alassio, ma un patrimonio della Kick italiana, infatti non sono molti gli atleti che nel curriculum possono vantare, tra le altre cose, combattimenti a Glory e Oktagon.

Gli ultimi mesi non sono stati facili per lui: il lavoro e le vicende personali lo hanno tenuto lontano dal ring, per giunta alcuni infortuni ne hanno ostacolato il rientro, ma ora è tutto superato e il guerriero partenopeo vuole riprendersi il posto che gli compete.

In caso di vittoria si tratterebbe dell’ennesimo alloro per lui e per il suo team che si ritrova con 4 atleti di primordine, in grado di competere e vincere anche sui palcoscenici internazionali: oltre allo stesso Iermano non si possono dimenticare infatti Giovanni Spanu, vincitore allo Spartacus in Francia, il temuto Dragos Zubco ( temuto perché pare che in Italia non lo voglia affrontare nessuno) che ha combattuto in Glory ( quanti team hanno portato 2 atleti in Glory?) e Stefano Fanelli vincitore recentemente del prestigioso titolo mondiale ISKA.

In bocca al lupo a Vittorio dunque, e ovviamente anche al suo avversario, appuntamento per questo sabato

Stay tuned, amici