Fight Clinic a bordo ring a Bellator Milano!

il

Due anni e mezzo fa nasceva Fight Clinic una vera e propria clinica mobile con l’obiettivo di seguire i nostri atleti prima, dopo e durante un combattimento; coordinata da ortopedici e specialisti nella cura e riabilitazione delle problematiche osteoarticolari che potevano presentarsi durante un evento. Già quando li intervistammo, a Bellator di due anni fa, i loro presidi e la loro organizzazione ci sembrava all’avanguardia, e la notizia che saranno a bordo ring per Bellator Milano ci ha spinto a disturbare il presidente di Fight Clinic, il Dott. Loris Pegoli, per porgli due domande.

MMA ARENA:”Bentornato Dott. Pegoli, ci può descrivere come sta procedendo il vostro lavoro?”
Dott.Pegoli: “Il nostro progetto-sogno di supportare i fighters si sta avverando: siamo cresciuti molto negli ultimi due anni, arrivando a coprire
quest’anno gli eventi più importanti in Italia: Oktagon, PetrosyanMania,
Fight Clubbing, Bellator e suscitando l’interesse di colleghi europei e
non solo.

MMA ARENA: “Sarete al Bellator di Milano pronti per assistere gli atleti, che
cosa significa per voi e la vostra organizzazione? “
Dott. Pegoli: “In primis significa che i promoters riconoscono la nostra serietà e affidano a noi le cure dei loro fighters. Significa dare un servizio che possa fornire al promoter con una sola telefonata tutti i servizi medici
e paramedici di cui ha bisogno. Sicuramente anche una visibilità internazionale.

MMA ARENA:”Che prestazioni garantisce la vostra presenza a bordo ring/gabbia?”
Dott. Pegoli: “Per le prima volta il team della Fight Clinic non sarà solo presente con la storica “Fight Clinic Station”, ma fornirà all’organizzazione i
medici di bordo ring (appartenenti all’Associazione Mondiale dei Medici
di Bordo Ring) gli anestesisti rianimatori e tutta l’assistenza al pubblico con le ambulanze e le squadre infermieristiche e mediche; circa 30 persone tutte coordinate da una unica struttura: la Fight Clinic appunto. Altri punti peculiari saranno la presenza di ben due team di supporto: uno per l’angolo rosso ed uno per l’angolo blu. Ed ancora, servizio a cui teniamo molto, la presenza di un nostro medico anche la domenica mattina nel post match per consigli e necessità.

MMA ARENA: “Quali sono i progetti futuri per Fight Clinic?”
Dott. Pegoli: “I progetti sono molti. Oltre alla presenza agli eventi (il prossimo anno dovremmo essere presenti ad almeno 9 eventi nazionali), partiranno i corsi per gli addetti ai lavori che gravitano intorno al mondo degli sport da combattimento. Immaginate una giornata dove si alterneranno medici traumatologici, medici di bordo ring, anestesisti, infermieri, fisioterapisti, psicologi, mental trainer, atleti, osteopati ed altre
figure professionali che si occupano dei fighters. Più qualche altra
sorpresa..

MMA ARENA: “Ora, una domanda personale, sappiamo che lei è anche impegnato con Giorgio nella sua esperienza in ONE, ci può dire qualche impressione personale a riguardo?”
Dott. Pegoli: “Giorgio è fisicamente a posto ed integro; la mia presenza a fianco di Giorgio è legata più che ad una necessità medica, al rapporto che si è creato negli anni, di stima ed affetto. In questa sua importante ed
ennesima avventura cercherò semplicemente, come tutti i membri del team, di fargli sentire che siamo vicini a lui, come un vero team deve fare.

MMA ARENA: “Grazie infinite per la disponibilità e buon lavoro!!