Dal Kurdistan a Roma: intervista a Mohammed Walid

Per chi non lo conoscesse, Mohammed “No Mercy” Walid è un ragazzo classe ’94. Nato in Kurdistan, arriva in Italia nel 2018.Nello stesso anno inizia a fare MMA, debuttando da pro l’anno seguente.Si allena in Italia, con il team Warhorse Clan di Roma, e in Germania.Il 18 settembre ha combattuto all’evento GMC 26, migliorando il…

Anthony Smith supera Spann a terra e in piedi

Nel main event di UFC Vegas 37, l’ex contendente al titolo Anthony “Lionheart” Smith ha messo in atto un’altra prestazione da stella ai danni di Ryan “Superman” Spann. Lo striking e il grappling di Smith (36-16 MMA, 11-6 UFC) si sono rivelati entrambi una spanna sopra quelli Spann (19-7 MMA, 5-2 UFC). Con i suoi…

Nuovo match per Alessio Di Chirico

Nuova chiamata alle armi per Manzo nazionale. A soli due mesi dalla sconfitta subita contro Abdul Razak Alhassan, che ricordiamo tutti, Di Chirico volerà ad Abu Dhabi il 30 ottobre, per combattere a UFC 267. Il suo avversario sarà Albert Duraev (14-3), appena messo sotto contratto alla Contender Series di Dana White. Alessio va a…

Gli italiani invadono Cage Warriors a ottobre

La settimana scorsa era stato annunciato il primo italiano al ritorno nella prima promotion europea, ovvero Michele Martignoni, ve ne avevamo parlato in questo articolo. Adesso è il turno di altri tre nostri connazionali, che saranno impegnati il 2 ottobre, nell’evento denominato Cage Warriors 129. Stiamo parlando di Dylan Hazan, Walter Cogliandro e Alessandro Botti.Vediamo…

Michele Martignoni torna a Cage Warriors

Il primo italiano ad essere annunciato per il ritorno nella gabbia di una delle promotion più prestigiose in Europa è Michele “The Italian Thunder” Martignoni (6-1). Il pupillo del team Aurora scenderà di categoria di peso – dai pesi gallo ai mosca – per affrontare l’inglese Adam Amarasinghe (6-3) l’1 ottobre prossimo a Londra. Dopo…

Giorgio Petrosyan torna per il titolo ONE Championship ad ottobre

Il dottore sta per tornare sul posto di lavoro che preferisce. Chi segue anche minimamente la kickboxing sa che non stiamo parlando di un ospedale, bensì del ring. Si tratta infatti di Giorgio “The Doctor” Petrosyan, il più grande kickboxer della storia, che ormai da anni rappresenta l’Italia nei suoi incontri ai quattro angoli del…

Nicolò Solli torna in Bellator il 5 novembre

Non solo Daniele Scatizzi, ma anche Nicolò “The Monkey King” Solli farà parte del piccolo contingente che a Dublino rappresenterà l’Italia all’evento Bellator 270 il prossimo 5 novembre. Come Scat, anche Nicolò Solli (3-1 MMA, 2-1 Bellator) non compete dallo scorso ottobre, ovvero dal primo della trilogia di eventi che la promotion americana aveva organizzato…

Gli italiani del Lethwei

Sono pochi gli italiani che si sono misurati in match sanzionati ufficialmente nell’arte marziale tradizionale del Myanmar, famosa per i match spesso al limite del cruento che permettono tutti i colpi ammessi nella muay thai con l’aggiunta delle testate e delle proiezioni d’anca. Prima di andare a scoprire chi sono  e sentire le loro esperienze…

Giga Chikadze continua la scalata con un KO su Edson Barboza

Giga Chikadze ha cercato a lungo un avversario nel ranking. Quando finalmente l’ha ottenuto, è riuscito a sfruttare al massimo l’opportunità.Nel main event di UFC Vegas 35, il georgiano Chikadze (14-2 MMA, 7-0 UFC) ha finalizzato l’esperto contendente dei pesi leggeri Edson Barboza (22-10 MMA, 16-10 UFC) per KO tecnico in seguito ai pugni subiti…

Riprogrammato il match di Alen Amedovski

Tra la pandemia e gli infortuni, il terzo incontro del nostro Alen Amedovski sembra non voler arrivare. Forse la terza volta sarà quella buona, dopo due incontri saltati (uno nel 2020 e uno nello scorso luglio).Adesso, il match contro Hu Yaozong (3-2 MMA, 0-2 UFC) è stato riprogrammato per il prossimo 30 ottobre. L’evento in…

Chi è Abdul Razak Alhassan, avversario di Alessio Di Chirico

Nel gennaio scorso scrivevo l’articolo “Chi è Joaquin Buckley“, per presentarvi l’avversario contro cui Alessio Di Chirico si sarebbe giocato il posto nella promotion. Confesso che, come immagino anche molti di voi, non ero sereno: Manzo veniva da tre sconfitte consecutive, mentre Buckley arrivava da due vittorie consecutive per KO. Invece, Di Chirico ci deliziò…